La Pinacoteca, istituita nel 1865, vanta cento opere pittoriche comprese tra il XV e il XIX secolo, tra cui spiccano la Madonna con il Bambino attribuita a Lorenzo di Credi (Bottega del Verrocchio), la Sacra Famiglia di Fra Bartolomeo della Porta, le Tentazioni di Sant’Antonio di Salvator Rosa, dipinti di Jacopo Vignali, Michele Rocca, Anton Raphael Mengs.

Da luglio 2006 la Raccolta Rambaldi è stata riallestita nei più ampi locali del Museo di Villa Luca a Coldirodi. Le sale affrescate dal Morscio, gli splendidi giardini e l’incantevole panorama aperto sulla baia di Ospedaletti offrono ulteriori spunti d’interesse per il visitatore.

 

 

Mostra temporanea sensoriale inclusiva nell’arte
“Visione oltre la luce”
dal 23 marzo al 12 maggio 2024

In collaborazione con:
Unione Italiana ciechi e ipovedenti – sez. Imperia
ACLI Associazioni cristiane lavoratori italiani Circoli San MArtino e Coldirodi
con il Patrocinio del Comune di Sanremo

“Visione oltre la luce”
Un’esperienza sensoriale unica nel suo genere, aperta a tutti ma pensata per coloro che non hanno il dono della vista, i vedenti potranno visitare la mostra bendati. La creatività che supera i confini e abbraccia ogni emozione.
È con questo spirito che nasce “Visione oltre la luce”, una mostra che si propone di promuovere l’accessibilità e l’inclusione nell’arte. L’obiettivo dell’esposizione è quello di superare le barriere visive, coinvolgendo tutti i sensi nella fruizione artistica e aprendoci a nuovi modi di percepire il mondo che ci circonda. Il titolo “Visione oltre la luce” è stato scelto per rappresentare l’idea che l’arte non debba essere limitata alla percezione visiva. Desideriamo andare oltre i confini della luce e invitarvi a scoprire nuove emozioni, prospettive e connessioni sensoriali attraverso le opere dell’artista Paola Arrigoni. “Visione oltre la luce” rappresenta l’opportunità di superare la superficie delle cose eattivare l’immaginazione e la creatività per un viaggio emozionale e sensoriale che va oltre i limiti convenzionali della vista. Questa mostra offre un’occasione unica per scoprire e apprezzare l’arte contemporanea in un modo nuovo, superando i limiti tradizionali e abbracciando la bellezza che si nasconde oltre la luce visibile. È una grande sfida che abbiamo deciso di accettare insieme, creando una mostra in cui la semplicità ci permetta di vedere ciò che è invisibile, immergendoci nell’infinito delle emozioni che solo l’arte può regalare e che solo l’anima può comprendere. Dall’emozionante titolo della mostra, al percorso sensoriale e alle opere materiche esposte, tutto è un inno alla vita, alla resilienza, alla passione e alla gioia di trasformare la propria esperienza in un futuro di ottimismo, alla ricerca della felicità. Vi aspettiamo a “Visione oltre la luce”, pronti a vivere insieme un’esperienza unica che vi darà l’opportunità di sentire l’arte e di essere travolti dal potere delle emozioni che solo l’arte può evocare.

ORARIO DI APERTURA

la Pinacoteca Rambaldi, è aperta
con il seguente ORARIO:


Venerdì 9.00 – 12.00
sabato 9.00 – 12.00 e 15.00 – 18.00
domenica 15.00 – 18.00

L’organizzazione sarà lieta di aprire in altri giorni e orari, anche per singoli o piccoli gruppi, previa richiesta telefonica o scritta ai seguenti recapiti:

Tel. 0184 670398

Mob. 320 0375820

ufficio.museocivico@comunedisanremo.it

info@pinacotecarambaldi.it